domenica 24 giugno 2018
Per vedere tutte le interviste ai produttori accedi alla sezione "le interviste".
Abbinamento
A che cosa si può abbinare la pizza?
A. A una birra spumeggiante
B. A un vino bianco fresco
C. A un vino rosso giovane
D. Dipende dalla pizza

Oltre 300 schede dei principali vitigni autoctoni italiani divisi per regione di origine.

Approfondimenti di varie tematiche e il glossario con la spiegazione dei termini di maggiore uso nel mondo del vino.

VIP, degustazione itinerante di vini autoctoni italiani, è un progetto di valorizzazione del territorio rivolto ad appassionati e operatori del settore.

Il Banco d’Assaggio è un incontro di approfondimento tematico, nel quale, con il commento di un esperto, vengono degustati vari vini autoctoni in abbinamento al cibo.

Scopri le nostre ultime pubblicazioni e scarica "Vitinera", il semestrale di AutoctonO, nato per informare appassionati, produttori ed enti locali delle nostre iniziative.

Vuoi essere costantemente informato sugli eventi e sulle iniziative di AutoctonO? Direttamente nella tua casella di posta elettronica notizie, approfondimenti e curiosità.
Inserisci la tua e-mail

Vuoi informazioni riguardo i nostri servizi? Desideri chiarimenti o hai delle curiosità? Contattaci tramite l’apposito modulo. Il nostro compito è darti risposte.
Download Adobe Reader Download Adobe Flash Player
Pecorino b.
Etimologia.
Il nome è legato alla pastorizia, l’attività un tempo prevalente nelle zone vocate. Altri sinonimi sono infatti Uva Pecorina e Uva delle Pecore.
Origini.
È certamente di antica origine marchigiana, presente soprattutto lungo la litorale dei Monti Sibillini, come attesta il Bollettino Ampelografico del 1875.
Diffusione.
L’area di diffusione comprende principalmente le Marche, in modo particolare la provincia di Ascoli Piceno, dove è previsto nella Doc Offida. Si trova anche in Abruzzo, Umbria, Lazio e, in minima parte, in Toscana e Liguria.
Ambiente.
Regione prevalentemente collinare, solcata da numerosi fiumi che scorrono paralleli e sboccano nell’Adriatico. Il clima da mediterraneo, sul litorale, si fa via via sempre più continentale, con escursioni termiche più accentuate e gelate tardive.
Storia.
Il ricordo della produzione di vino in questa regione e del suo fiorente commercio con la Grecia lo si ritrova nella forma della bottiglia di uno dei vini più rinomati delle Marche, il verdicchio, forma che richiama, appunto, la sinuosità delle anfore.
Oltre 300 schede dei principali vitigni autoctoni italiani divisi per regione di origine.
Scegli la regione.
Marche
Albanella b.
Bianchello b.
Garofanata b.
Maceratino
Montepulciano n.
Morettone n.
Pecorino b.
Verdicchio
Vernaccia Nera n.
Vissanello b.
 
 
Le immagini dei vitigni sono tratte da "Vitigni d'Italia" edito da Calderini Edagricole, 2001.

webconcept: variantezero.com
home pagechi siamodicono di noipartnerscontattidomande
vino in piazzabanchi d'assaggiopubblicazioni privacypolicy